L'arte va in vacanza a Londra

I maestri del Rinascimento e del Barocco europeo si incontrano a Londra alla National Portrait Gallery. La mostra è in corso e terminerà il 22 ottobre 2017.

La mostra "The Encounter: Drawings from Leonardo to Rembrandt" elogia il genio pittorico di artisti di fama internazionale come Rembrandt, Leonardo da Vinci, Dürer, Holbein, Rubens e Carracci.

Si tratta di oltre 50 preziosissimi disegni, esposti insieme in un'unica grande esibizione, che intende ripercorrere le mode e gli stili più in voga, tra il XV ed il XVII secolo, nel campo del ritratto figurativo su disegno.

Uno degli aspetti più interessanti che i curatori della mostra alla National Portrait Gallery hanno ben evidenziato è quello dell'"Incontro", da cui il titolo della mostra (The Encounter), tra l'artista e i suoi modelli: il disegno alla fine non è altro che il prodotto di un rapporto di stretta collaborazione tra il pittore e i personaggi che sta ritraendo, con i quali cerca continuamente le varie possibilità di rappresentare gesti, espressioni e movimenti.

In quanto disegni e schizzi, non si tratta di ritratti ufficiali, destinati alla vendita o a un pubblico colto, ma di opere eseguite per rimanere nell'ambito di una stretta cerchia di amici o, spesso, nella bottega stessa del maestro.

Nei disegni esposti possiamo notare che spesso i modelli sono ritratti in vesti semplici ed informali, anche se l'artista cerca sempre di inserire elementi o citazioni che riportino alle loro biografie per "personalizzare" e rendere unico il ritratto.

Si tratta di disegni realistici, espressivi ed emozionanti che ben evidenziano l'indole ed il pensiero dei personaggi ritratti.

Alcuni dei modelli sono stati identificati: molti altri sono ignoti e rappresentano persone di strada, ambulanti, un'infermiera, un calzolaio, un fruttivendolo o un bambino. Molti dei disegni esposti sono inediti o, comunque, sono stati visti raramente a causa dell'estrema fragilità e della forte sensibilità alla luce (disegni a matita o realizzati con l'inchiostro).

La mostra si articola attraverso un percorso di oltre 50 disegni, provenienti dalle più importanti collezioni britanniche, siano esse pubbliche o private.

Tra i gioielli della mostra si citano i 15 disegni prestati dalla Regina Elisabetta II, appartenenti alla Royal Collection: tra questi ricordiamo uno straordinario studio anatomico maschile di Leonardo da Vinci (1504-06) e otto ritratti di Hans Holbein the Younger, tra cui spicca quello colorato di Sir John Godsalve.

Tra le altre opere esposte ricordiamo un gruppo di disegni realizzati nello studio di Annibale Carracci, provenienti dalla collezione privata dei duchi di Devonshire a Chatsworth, Derbyshire, e un incredibile disegno preparatorio di Dürer (in prestito dal BritishMuseum) per un ritratto (andato perduto) di Henry Parker, Lord Morley, inviato a Norimberga come Ambasciatore di Enrico VIII.

Londra si conferma anche per questa estate come una delle capitali europee più attente alla diffusione di arte e cultura.  

 

Fonte: Quilondra.com


Notizia pubblicata in data : 20 Luglio 2017






SEDI EASYSCHOOL
Roma Eur
Viale Pasteur, 82 - 78 - 70
Linea B Palasport
Roma Centro
Piazza Porta Maggiore , 6
Linea A Manzoni
Roma Sud
Via dei Mamili, 18
Linea A Porta Furba



Test on Line

Condividi
Easyschool ® è un Marchio Registrato, certificato Iso 9001 - 2008 per la Formazione
certificazioni