Perché si dice “Perfida Albione” per indicare la Gran Bretagna?

Avrai sicuramente sentito più volte questa espressione, ma qual è la storia che vi sta dietro?

È facile capire che viene citato sempre in senso spregiativo il famoso modo di dire “La perfida Albione”, utilizzato quando si vuole indicare l’Inghilterra o tutto il Regno Unito.
 
Per quanto venga descritta in maniera poetica, in realtà il detto viene usato in senso ironico-spregiativo e in ogni ambito: politico, calcistico, in tv o tra amici al bar.
 
 
La storia del termine però qual è?
 
Molti fanno risalire le origini del modo di dire “Perfida Albione” all’aggettivo di origine greca che i popoli utilizzavano usualmente per indicare la Gran Bretagna.
 
Dal VI secolo in poi, ci sono invece testimonianze che Albione venne usato come nome proprio della Gran Bretagna, e si dà la paternità dell’attribuzione del nome al Paese ai popoli celtici. Solo dopo il IV secolo prevalse il termine Britannia.
 
Nel tempo poi l’utilizzo del termine si è andato affermando tanto da venire utilizzato anche nei testi scritti.
Infatti abbiamo dimostrazione dell’uso della frase e dell’intenzione che voleva già esprimere nel XVIII secolo, nel testo dell’autore francese Agostino Ximenes che cita nei suoi brani “Attaquons dans ses eaux la perfide Albion”.
 
In Italia ha consolidato poi l’uso del termine Benito Mussolini a cui in realtà ancora oggi sembra restar attribuita la paternità del detto. Testi meno recenti smentiscono la cosa, ma è vero che il vasto uso che il Duce ne ha fatto durante la 2 guerra mondiale ha diffuso l’utilizzo del termine spregiativo.

Notizia pubblicata in data : 10 Giugno 2019






SEDI EASYSCHOOL
Roma Eur
Viale Pasteur, 82 - 78 - 70
Linea B Palasport
Roma Centro
Piazza Porta Maggiore , 6
Linea A Manzoni
Roma Sud
Via dei Mamili, 18
Linea A Porta Furba



Test on Line

Condividi
Easyschool ® è un Marchio Registrato, certificato Iso 9001 - 2008 per la Formazione
certificazioni